roberta capua si racconta a confidenze

Si è sposata poco più di un mese fa, ma per Roberta Capua l’emozione del fatidico sì è ancora viva. Al settimanale Confidenze, che questa settimana le dedica la copertina, l’ex Miss Italia ha raccontato le emozioni di quel bellissimo giorno: “Un giorno di grande gioia, anche perché mio figlio (tre anni) mi ha accompagnata alle nozze. E’ lui che ci ha portato le fedi”.

E’ più emozionante mettere in testa la corona di Miss Italia o la fede al dito?
La fede al dito. Passati i 40 è un’emozione intima e importante.

Come mai l’abito corto?
Ero sicurissima di sposarmi con il classico vestito lungo, ma poi ho provato questo e me ne sono innamorata. Mi è sembrato perfetto per la situazione: era un secondo matrimonio per entrambi, una cerimonia semplice in Comune con solo una cinquantina di invitati, che poi sono venuti a casa da noi.

Leonardo ha tre anni. Come mai vi siete sposati solo ora?
Non ne sentivamo il bisogno. Poi Stefano ha cominciato a insistere e allora ho detto sì.

Sei diventata mamma a 40 anni: è l’età giusta?
Per me è andata bene così, perché avevo già fatto tutto: mi ero realizzata, avevo viaggiato e in me c’erano consapevolezza e maturità. C’è chi si preoccupa di non avere abbastanza energia, ma io sto benissimo e mi sento giovane, anche se in ospedale ti chiamano primipara attempata. L’unico motivo per cui forse ci penserei prima è che, poi, diventa difficile avere altri figli e noi ci stiamo provando…

Il lavoro ti manca?
Se ci fosse una proposta interessante, mi piacerebbe poter esprimere il mio lato ironico.

Sei felice?
Una felicità da dieci e lode.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Italiano Leggi tutto