Negli ultimi anni Vanessa Gravina si è dedicata al teatro, ma da venerdì prossimo 24 gennaio potremo rivederla in tv, su Raiuno, nella fiction Madre, aiutami al fianco di Virna Lisi. Intervistata da Vero TV l’attrice quarantenne parla anche della sua vita privata, in particolar modo dell’amore che la lega al manager Domenico Pimpinella.

La coppia sta progettando il matrimonio, che dovrebbe tenersi entro l’anno:

Tra di noi va tutto molto bene. Stiamo progettando tante cose insieme, tra cui anche allargare la famiglia e convolare a nozze. Come data ci siamo prefissati il mese di aprile: mancherebbe poco per il fatidico sì e ufficializzare il nostro amore. Staremo a vedere.

Vanessa e Domenico non convivono, perchè preferiscono mantenere ciascuno il proprio spazio:

Per il momento no [non conviviamo]. Credo che ognuno debba avere una casa in cui rifugiarsi, anche per lasciare un po’ di spazio all’altro e creare quell’attesa che rende speciale il ritrovarsi insieme. Domenico si ferma spesso a casa mia, ma continua a vivere nel suo appartamento. Anche quando ci sposeremo, credo che sarà comunque bene che ognuno di noi abbia uno studio, una stanza nella quale potersi ritirare per vivere i propri momenti di solitudine.

Per il compagno ha parole di grande stima e affetto:

Prende la vita con filosofia. È tollerante, ironico, dolce ed è capace di rispettare i miei spazi. Il suo sentimento nei miei confronti è autentico. È l’uomo più onesto che ho conosciuto nella mia vita!

I presupposti per un’unione felice sembrano esserci davvero tutti.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attori Italiani Leggi tutto