Belen Rodriguez a Verissimo: "La cosa più speciale che ho nel mio paese è l'anonimato"

La showgirl argentina, intervistata da Silvia Toffanin.

belen rodriguez verissimo 20-1-14

La showgirl argentina Belen Rodriguez è stata ospite della puntata odierna di Verissimo, la trasmissione di Canale 5 condotta da Silvia Toffanin. Oltre alle dichiarazioni riguardanti il nuovo libro di Fabrizio Corona, che la showgirl ha definito semplicemente "un'operazione commerciale", Belen ha anche parlato del suo matrimonio con il ballerino Stefano De Martino e di altri aspetti riguardanti la sua vita privata.

Durante il suo matrimonio, avvenuto nel settembre 2013, Belen Rodriguez ha purtroppo perso il nonno, scomparso a 74 anni a causa di un tumore. La showgirl ha parlato di questa grave perdita famigliare e, come ovvio che sia, si è commossa nuovamente. Queste sono state le sue dichiarazioni:

Sono cose che succedono, prima o poi ce ne andiamo tutti. Mi ricordo il bello di lui. L'unica cosa che fa male è che Dio mi ha regalato un figlio e non gliel'ho potuto far vedere. Lui stava molto male, mi chiedeva della festa e non voleva rovinare il momento. Era una persona molto altruista.

Parlando di un argomento non facile come la morte, Belen Rodriguez ha espresso la sua opinione riguardo la fede. La showgirl spera che, dopo la vita, ci sia un aldilà:

E' molto difficile la fede. E' difficile credere in una cosa che non si vede. A Dio nessuno l'ha mai visto ma c'è molta gente che si appoggia a questa credenza per essere più forte. Io ci voglio credere con tutte le forze che ci sia un posto dove potremmo ritrovarci tutti dopo la morte.

Tornando a parlare di cose più terrene, invece, Belen ha svelato alcuni particolari riguardo il matrimonio con Stefano De Martino, un rapporto fatto di continui confronti e, perché no, anche di qualche discussione:

La famiglia del Mulino Bianco rimane una pubblicità. E' il sogno di tante famiglie ma è un'utopia. Le discussioni e i litigi ci sono, pochi perché io e Stefano non discutiamo perennemente tutto il giorno.

Parlando di lavoro, infine, Belen Rodriguez ha ammesso di aver rinunciato alla partecipazione all'edizione argentina di Ballando con le stelle. Le motivazioni di questa scelta hanno le proprie radici nel privato:

La cosa più speciale dell'Argentina è l'anonimato. Se io dovessi perdere quello nel mio paese non riuscirei mai a rilassarmi. Ci devo pensare più di una volta prima di iniziare a lavorare anche lì.
  • shares
  • Mail