Massimo Ghini, malore in scena: spettacolo interrotto

Nulla di grave per l'attore, che domani, a quanto si apprende, sarà regolarmente in scena.

 

Un malore improvviso ha costretto Massimo Ghini a lasciare il palcoscenico durante la replica di "Quando la moglie è  in vacanza", che l'attore sta portando in giro per l'Italia con Elena Santarelli e che stasera, mercoledì 15 gennaio faceva tappa a Massa.

Stando alle prime ricostruzioni battute dalle agenzie di stampa, Ghini si sarebbe sentito male subito dopo l'ingresso in scena: il tempo di bere qualcosa nei panni del protagonista, quindi si sarebbe tolto gli occhiali accusando un appannamento della vista e avrebbe lasciato il palco chiedendo la chiusura del sipario.

A soccorrerlo sarebbe intervenuto un medico presente in sala che avrebbe subito rassicurato sulle condizioni dell'attore: nulla di grave per Ghini, che domani sarà regolarmente in scena, come da programma, al teatro Teatro Guglielmi di Massa, dove lo spettacolo sta facendo tappa.

Una tournée con la quale l'inedita 'coppia artistica' riporta in scena uno dei testi teatrali brillanti più amati, scritto da George Axelrod, ma portato al successo dal film di Billy Wilder del 1955 con Marylin Monroe nel ruolo che oggi è della Santarelli. A Ghini gli auguri di una rapidissima ripresa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail