Joel McHale sa come guadagnarsi un applauso. L’attore 42enne, meglio noto al pubblico nei panni di Jeff Winger, il personaggio interpretato nella serie Community, non si è lasciato sfuggire l’occasione di lanciare una frecciata – e che frecciata! – all’indirizzo di Justin Bieber.

Ospite del talk show condotto da Conan O’Brien, McHale ha risposto così alla domanda sul perché una star del calibro di Bieber si riducesse a lanciare uova contro la casa del proprio vicino.

Perché è un idiota del cazz#.

Applausi scroscianti, risate a crepapelle. Non c’è dubbio: il pubblico presente ha apprezzato la battuta. McHale ha poi tentato di argomentare il suo devastante giudizio:

È circodanto da un sacco di tizi e ormai non sai più che fare. È così ricco e di successo che gli verrà da dire: “Cosa volete fare adesso?”.

Quest’ultima bravata è però costata cara al cantante, o quantomeno a uno dei membri del suo entourage. Poche ore fa una pattuglia della polizia ha eseguito una perquisizione di Villa Bieber che ha portato all’arresto di Lil Za, uno degli amiconi di Justin, per possesso di sostanze stupefacenti, ecstacy per la precisione. Hai capito i bambocci!

Via | Conan

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto