"Woody Allen è un pedofilo": Ronan Farrow accusa il padre

Woody Allen è un pedofilo? Durissime accuse dal figlio Ronan Farrow

Woody Allen e la sua vita privata, che lo insegue e lo 'perseguita' persino nel giorno in cui Hollywood lo celebra e lo premia con il più meritato dei Golden Globe alla carriera. Domenica sera, mentre Diane Keaton ritirava l'ambito riconoscimento in suo onore, suo figlio Roman Farrow, avuto con Mia Farrow nel lontano 1987, è tornato ad attaccare il padre su Twitter. Una 'battaglia' famigliare che va ormai avanti da due decenni, con la Farrow che non ha mai del tutto digerito il rapporto shock tra Woody e la figliastra Soon-Yi Farrow Previn, anni dopo diventata sua moglie.

Ronan, mentre il mondo applaudiva il talento di un regista e sceneggiatore monumentale, ha infatti provocato via social, dando al presunto padre ('potrebbe essere figlio di Frank Sinatra', ha recentemente ammesso Mia) del pedofilo.

"Mi sono perso il tributo a Woody Allen. Hanno incluso la parte in cui una donna ha pubblicamente confermato di essere stata molestata quando aveva sette anni prima o dopo il film "Io e Annie?".

La bordata del 26enne Satchel Ronan O'Sullivan Farrow si rifà alle dichiarazioni di Dylan, figlia adottata da Woody e Mia che nel 1992 affermò di essere stata molestata da Allen quando era bambina. Un'accusa all'epoca 'archiviata' per inconsistenza di prove, anche se poi replicata dalla stessa ragazza persino 12 mesi fa, quando su Vanity Fair attaccò nuovamente a testa bassa:

"Ho paura di Allen, della sua immagine. Non mi è mai stato chiesto di testimoniare. Se potessi parlare adesso a me stessa quando avevo sette anni, mi direi di essere coraggiosa, di testimoniare l'accaduto".

Parole di fuoco a cui il regista newyorkese non ha mai voluto replicare, ma che ciclicamente tornano a galla. Se la famiglia Farrow vivesse in Italia probabilmente si presentenrebbe da Barbara d'Urso un giorno sì e l'altro pure. Mia, che tra figli biologici e adottati è arrivata all'incredibile quota di 15 pargoli, è stata invece meno furente del figlio durante la diretta dei Golden Globe, twittando semplicemente...

"E' arrivata l'ora di prendere un gelato e di cambiare canale".

  • shares
  • Mail