Jennifer Lopez è al centro di una delle controversie legali più bizzarre mai apparse sulle pagine di GossipBlog. Un uomo di Los Angeles, tale Rodrigo Ruiz, ha sporto denuncia contro la pop-star per ottenere un risarcimento danni di 10mila dollari. Stando alla versione dell’accusatore, la Lopez lo avrebbe convinto ad inviarle delle foto senza veli in cambio di un’opportunità nel mondo della musica.

La diva si sarebbe messo in contatto con Ruiz nel 2008 tramite una serie di lettere. I due, ovviamente, non si erano mai incontrati prima, ma l’aspirante cantante non avrebbe dubitato per un secondo dell’autenticità delle missive. In una delle lettere la Lopez avrebbe giurato di essere in procinto di lasciare il marito – effettivamente poi l’ha lasciato – e di aver assolutamente bisogno di vedere il signor Ruiz come mamma l’ha fatto. Nudo come un verme.

Nella seconda lettera pubblicata da TMZ, la Lopez avrebbe confermato al querelante il ricevimento del pacco con i provini delle sue canzoni, ma di aver comunque bisogno di altre foto di Ruiz in costume adamitico. Ma la migliore delle missive è senza dubbio la terza, quella in cui J.Lo conferma tristemente di avere un nuovo fidanzato. Rivolgendosi al povero Rodrigo, la pop-star lo mette in guardia: “Dovrai accettare il fatto che me lo scopo e gli succhio il [email protected]!“.

Ripetiamo: l’accusatore non ha mai messo in dubbio che l’autrice di queste lettere sia la stessa di Jenny from the block. C’è voluto il fiuto dei segugi di TMZ per scoprire che la casella postale a cui il signor Ruiz inviava il proprio “materiale” è intestato ad una signora di Los Angeles di 53 anni. Per la cronaca, J.Lo ne ha 44.

Via | TMZ

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto