Leonardo DiCaprio sopravvissuto all'attacco di uno squalo

Leo vs Squali: pari e patta, a quanto pare.

Ci sono due cose che accomunano Leonardo DiCaprio e gli squali: una è che entrambi sono stati protagonisti di film di Steven Spielberg (il primo in Prova a prendermi, i secondi in Lo Squalo), la seconda è che gli incontri ravvicinati del terzo tipo* tra l'attore e gli squali non sono stati proprio pacifici.

L'attore ha infatti rivelato nel corso di un'intervista ad Ellen DeGeneres di essere sopravvissuto all'attacco di uno squalo nel 2006, in Sudafrica, mentre faceva immersioni nell'oceano in una apposita gabbia, invitato da un'organizzazione dedicata alla protezione degli squali in via di estinzione.

Ho sempre avuto paura degli squali e quando ho girato Blood Diamond nel 2006 sono rimasto chiuso in una gabbia con un enorme squalo bianco, che era bellissimo... ma era gigante! Mi hanno detto che in 30 anni non era mai successo niente del genere, ma il tonno era rimasto incastrato in cima alla gabbia e lo squalo bianco è balzato per morderlo. Solo che è entrato direttamente nella gabbia con me.

Leonardo DiCaprio

si è quindi trovato quasi faccia a faccia con lo squalo, in una situazione pericolosissima (e no, lo squalo non era piccolo come sembrerebbe indicare Leo nella foto di apertura).

La metà del suo corpo era fuori, così mi sono spinto in fondo alla gabbia per stargli lontano. L'ho sentito masticare un po' di volte, ma sono sopravvissuto.

Una bella paura per l'attore americano, che solo dopo quasi otto anni ha avuto voglia di parlarne. Ma dopo si sarà fatto altri bagnetti? A quanto pare sì, pur restando ben lontano da predatori vari e declinando gli inviti delle organizzazioni no profit per la salvaguardia degli animali marini.

Non voglio fare una cosa simile mai più, ma non ho intenzione di considerare misero il lavoro di queste organizzazioni perché in realtà fanno davvero grandi cose. Solo che io sono morto di paura, è stato terrificante.

Via | Mirror

*film di Spielberg, qui si fanno le cose perbene

  • shares
  • Mail