Il mondo è in debito nei confronti di Scooter Braun, il talent scout che ha trasformato Justin Bieber da bambino prodigio a idolo delle folle. Per il manager della pop-star canadese sono giorni lieti, nonostante il flop al botteghino del film dedicato al suo protetto.

Braun ha approfittato della pausa festiva per chiedere la mano alla fidanzata Yael Cohen. Quest’ultima, nonostante l’innegabile avvenza, non è la classica bellona senz’anima che sposa il manager della star. La Cohen, 27 anni, è la fondatrice di un’associazione che promuove il dialogo fra genitori e figli nell’ottica della prevenzione al cancro. La futura signora Braun ha fondato Fuck Cancer (letteralmente, fanculo al cancro) in seguito al diagnosi di tumore al seno ricevuta dalla madre nel 2009.

Insomma, è una tipa tosta: eccola insieme al fidanzato in uno scatto pubblicato pochi giorni fa su Instagram da Scooter.
[iframe width=”612″ height=”710″ src=”//instagram.com/p/ipAWRsDxBn/embed/” frameborder=”0″]

Al matrimonio non potrà mancare il pupillo che lo ha reso un uomo molto facoltoso. Ma la domanda che si pongono tutte le belieber all’ascolto è la seguente: sarà Selena Gomez ad accompagnarlo alle nozze del manager? Da quanto visto pochi giorni fa su Instagram, sembra che fra i due sia tornato il sereno. Potere del nuovo anno?

Via | Us Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Italiano Leggi tutto