Manuela Arcuri non ha occhi che per il bebè che porta in grembo (sarà un maschietto). Giunta al quinto mese di gravidanza, l’attrice è andata ospite all’Arena Protagonisti di Massimo Giletti, alla vigilia dell’Epifania, per condividere la sua gioia di futura mamma:

“Un figlio è un completamento di una donna. Bisogna fare un bambino quando trovi la persona giusta. Io e Giovanni abbiamo cercato questo bambino per quasi un anno”.

L’Arcuri ha ribadito di essersi innamorata del suo compagno Giovanni Di Francesco, che di professione fa l’imprenditore edile, perché “non c’entra niente nel mio mondo. E’ la cosa che mi piace di più. Ci hanno presentati amici in comune e l’ho trovato subito affascinante per i suoi modi eleganti. Stiamo insieme da due anni e mezzo”.

Manuelona ha avvisato di essere incinta per prima la sua mamma, ma al telefono (“è impazzita come tutte le nonne e non si sente anziana”). Poi lo ha detto al papà, organizzando una cenetta (“lo ha capito perché non è così frequente che mi metto a cucinare”).

Per quest’inverno l’attrice ha deciso di sospendere tutte le riprese delle sue fiction in cantiere, rimandandole all’estate prossima:

“I successi con Garko continueranno a esserci. Beata Michelle Hunziker che ha continuato ad andare in onda, io penso che sia una cosa soggettiva. Io mi sono presa un po’ di tempo. Ci sono tempi di recupero, non so Michelle come ha fatto”.

L’Arcuri (che per sua stessa ammissione ha preso qualche chilo per via della pancia) ha anche ricevuto una sorpresa via rvm dal collega Gabriel Garko. Dopo un breve liaison passionale, i due sono diventati buoni amici:

“Sono 9 anni che lavoriamo insieme. C’è stato un periodo che ci siamo visti. E’ stata una bellissima passione. Abbiamo sfilato insieme a Piazza di Spagna. Uscivamo con due macchine. Volevamo scappare dai paparazzi. Eravamo convinti che non ci avessero mai trovati. Invece una volta ci siamo nascosti in uno sgabuzzino di un ristorante, stavamo mangiando un pochino fuori Roma. Abbiamo visto all’improvviso macchine fotografiche… Volevamo vedere prima come andasse la storia, volevamo aspettare. Penso che sia l’uomo più bello d’Italia. C’è una grande complicità, normalmente nelle fiction siamo sempre innamorati. Ho ricordi bellissimi di lavoro, di amicizia, di grande stima l’uno per l’altro”.

La puntata dell’Arena Protagonisti si è conclusa con un collegamento con Porto Cesareo, località in cui c’è la famosa statua dedicata all’Arcuri che tante polemiche ha suscitato. Oggi Gianni Ippoliti ha smentito, una volta per tutte, che le mogli dei pescatori abbiano avuto qualcosa da ridire contro di lei.


Manuela Arcuri all’Arena Protagonisti

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Italiano Leggi tutto