La madre di Lindsay Lohan, Dina Lohan, è stata denunciata da un uomo d’affari di Las Vegas, Antonio Almeida, per la mancata restituzione di circa 400.000 dollari. La somma le era stata prestata circa quattro anni fa e serviva a finanziare le registrazioni del disco di Lindsay, A Little More Personal (Raw). Disco che non ha avuto molto successo visto che nessuno ne ha mai sentito parlare. Il mio consiglio è di restituire il maltolto il prima possibile. Ho visto molti film ambientati a Las Vegas e c’è sempre un cadavere che finisce nel bagagliaio di una macchina d’epoca prima di essere scaricato in un punto imprecisato del deserto. D’altronde è così che si dirimono le controversie da quelle parti, o sbaglio?

Via Page Six
Foto The Superficial

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più