Straordinariamente brava, e soprattutto magra. Mila Kunis ha incantato critica e pubblico ne Il Cigno Nero, tanto da vincere anche un Premio al Festival di Venezia dello scorso anno. Una prova difficilissima per l’attrice, che ha infatti rivelato di aver perso quasi 10 kg in 5 mesi di estenuante allenamento fisico, arrivando a pesare poco più di 40 kg.

Per interpretare il personaggio propostole da Darren Aronofsky, al fianco di una Natalie Portman poi vincitrice dell’Oscar, Mila si è allenata quattro ore al giorno, sette giorni alla settimana per sette mesi, con un giorno di riposo per il suo compleanno e una mezza giornata partecipare agli Emmy e ai Golden Globe. In questi due casi il suo istruttore di danza ha infatti lavorato con lei dalle 5 del mattino alle 11, per poi lasciarla andare a prepararsi, e volare sui due red carpet. 20, ovvero quasi 10 kg, le libbre perse, ripresi però clamorosamente in appena 5 giorni. 5 mesi per perdere 10 kg e 5 giorni per riprenderli? Esatto. E a questo punto vorremmo chiedere a Mila… ma cosa diavolo ti sei mangiata in poco meno di una settimana?

Fonte: Channel 24

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto