Tom Arnold ha perso oltre 40 kg

Per anni depresso e sommerso dal cibo fino allo shock del diventare genitore. Tom Arnold è tornato

Negli ultimi anni immeritatamente scomparso dal Cinema che conta, Tom Arnold è stato uno dei comici più in voga d'America negli anni 90. Nella sua filmografia titoli come Teste di Cono, Nine Months - Imprevisti d'amore, True Lies e Austin Powers: Il controspione, per poi eclissarsi con l'arrivo del nuovo millennio. Il perché, e fu lo stesso comico a confessarlo, era da rintracciare anche nella forma fisica.

Arnold lievitò fino ad arrivare ai 140 kg, per poi capire nel lontano 2005 che doveva intervenire. Immediatamente. La bilancia ricominciò così a scendere, con 30 kg buttati giù in sei mesi, per poi tornare a salire. Ed obbligarlo a riprovarci. Grazie alla nascita del figlio Jax, avvenuta lo scorso aprile. In soli 9 mesi, infatti, Arnold ha nuovamente perso peso, arrivando addirittura ad un clamoroso -40 kg.

"Qualcosa dentro di me era cambiato. Sapevo che avevo bisogno di vivere più a lungo". Queste le parole dell'attore, a lungo depresso e per anni sommerso dal cibo. La colazione di Tom è stata per troppo tempo impreziosita da una frittata da 6 uova con formaggio e sei salsicce di tacchino. Per cena spesso e volentieri mandava giù pizze extra-large, piattoni di carne e grissini immersi nel formaggio fuso.


"Ora provo un sacco di vergogna. Una volta è venuto un sarto per prendermi le misure e farmi dei vestiti. Questo è obbligatorio quando pesi tanto. Ero sconvolto e frustrato. Nel momento in cui ho visto Jax mi sono reso conto che meritava di meglio".

Dopo anni di lotta contro l'infertilità l'amata Ashley, 38 anni, l'ha finalmente fatto diventare padre, tanto da convincerlo a tornare in forma. Via pasta, dolci e carboidrati, basta schifezze e piatti extra. Tanto cardio e allenamenti quotidiani. Insomma, Tom Arnold è di nuovo su piazza, nella speranza che anche Hollywood si ricordi di lui.

Fonte: ShowBizSpy

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail