Chiusa da parecchi mesi la sua relazione con Vittoria Puccini, che ha poi ritrovato l’amore con Fabrizio Lucci, l’attore Claudio Santamaria ha una nuova fiamma, la manager di Coldiretti Raffaella Cantagalli. A darne notizia è Novella2000, che pubblica le foto di un’uscita serale della coppia, che fa poi ritorno insieme a casa di lui.

Appesantito rispetto al passato e con una folta barba (forse per esigenze di copione, o almeno lo speriamo), Santamaria tornerà al cinema a gennaio con il film Il venditore di medicine.

Dopo due anni d’amore con la Puccini, che usciva da una rottura ‘burrascosa’ con Alessandro Preziosi, l’attore ha quindi preferito ora evitare relazioni con altre colleghe, evitando in questo modo anche l’eccessiva esposizione mediatica.

Da sempre molto riservato. Santamaria non ha mai neppure commentato la sua relazione con la Puccini, cercando sempre di aggirare le domande che la riguardavano durante le interviste.

Anche la Puccini, a dire il vero, non ha mai fatto esplicitamente il nome di Santamaria, riferendosi genericamente ai suoi amori finiti:

Le storie che ho avuto sono finite perché si cresce in maniera diversa, perché non ci si riconosce più o forse perché, banalmente, l’amore purtroppo, a un certo punto se ne va, si esaurisce… Il tormento sta nel lasciarsi, certo, ma io sono stata innamoratissima di tutti i miei uomini, con ognuno di loro ho vissuto cose assolute e uniche.

Ma per un amore che finisce, ce n’è quasi sempre uno che inizia. Proprio come è successo anche all’attore.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Televisione Leggi tutto