Mentre Brad Pitt si sta godendo le vacanze natalizie con Angelina Jolie e i loro figli in Australia, facendosi fotografare in mezzo alla gente e facendosi aprire i negozi chiusi per fare la spesa, Radar Online ha scovato delle lettere d’amore che la cinquantenne star di Hollywood avrebbe scritto negli anni Ottanta alla donna della sua vita, Jill Schoelen.

L’attore di World War Z, innamorato perso della collega, sulla missiva si sarebbe lasciato completamente andare, regalando frasi romantiche tipo: “Ti adoro. Ti amerò per sempre” e “Non posso smettere di pensare a te. Non mi sento completo quando tu non sei accanto a me”.

La Schoelen ha raccontato:

Brad mi ha scritto una delle più belle poesie che un uomo possa scrivere ad una donna. Ho pensato che fosse così profondo e pieno di sentimento.

Pitt e la Schoelen sono stati insieme fino al 1989, quando l’attrice horror lo ha lasciato per un regista con il quale stava lavorando ad un film girato in Ungheria. La donna ha ammesso che il tempo trascorso insieme a Pitt è stato:

Una bellissima esperienza di vita.

All’epoca Brad Pitt disse che la rottura era stata:

Uno dei momenti peggiori della mia vita. Non si possono dimenticare cose simili e probabilmente non riuscirò mai a superare quella sensazione di umiliazione che ho provato.

In effetti, dopo la fine della storia d’amore con la Schoelen, Brad Pitt è cambiato, tanto che Angelina Jolie non ha mai ricevuto lettere così romantiche e profonde e forse mai le riceverà. L’attore tempo fa ha spiegato:

Credo che quella esperienza possa aver influenzato il modo in cui ho condotto i miei seguenti rapporti amorosi.

Angelina Jolie se ne farà una ragione. Jill Schoelen è ancora convinta di aver fatto bene a lasciare Brad Pitt per avere una storia con un regista?

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Straniero Leggi tutto