Quando hai scelto un tratto distintivo che fa discutere la gente, sfruttalo fino in fondo e non badare ai giorni festivi: la personalità non va in ferie.

A questo deve aver pensato Miley Cyrus, paparazzata volontariamente su Instagram nella sua ennesima prova di twerking natalizio dall’amico Cheyne Thomas, che con lei si era esibito pochi giorni fa interpretando Babbo Natale al Jingle Ball dello scorso 7 Dicembre.

Nel video, ripreso dopo il concerto del Jingle Ball di venerdì scorso, vediamo Miley in tenuta da backstage lanciarsi in un twerking esagerato su una canzone ben conosciuta ai rockers, Why’d You Only Call Me When You’re High degli Arctic Monkeys.

[iframe width=”612″ height=”710″ src=”//instagram.com/p/iLBNRACGkj/embed/” frameborder=”0″]

Più che dei fan di Miley, ormai abituati alle sue esibizioni sopra e sotto il palco, a scatenarsi nei commenti acidi sono stati i fan degli Arctic Monkeys, che si sono detti “disgustati” dall’associazione twerking+canzone dei loro beniamini; ma anche i commenti al video non sono molto lusinghieri, vuoi per la qualità, vuoi per l’ironia non compresa.

Persino Leona Lewis, giusto pochi giorni fa, aveva lanciato il suo strale contro le colleghe cantanti impegnate nel twerking, defininendole “un po’ stupide” solo per il gusto di volersi mostrare attraverso l’immagine sexy.

Ma a Miley i commenti altrui non interessano: voleva essere indipendente dopo il passato da baby-star legata a doppio filo alla Disney, voleva che tutti le dessero attenzione e ascoltassero le sue canzoni (e il twerking è stato un traghettatore, indubbiamente: il primo singolo di Bangerz, We Can’t Stop, è uno dei video più visualizzati su Youtube nel 2013, e Miley è diventata una delle persone più cercate sui motori di ricerca).

La sua nuova immagine potrà far storcere il naso a tutti, ma quanto è vero che lei si stia divertendo un mondo a provocare ed esagerare sotto ogni aspetto?

Via | GossipCop, Instagram

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Gossip Straniero Leggi tutto