Matrimonio bagnato per Kate Middleton e il Principe William

matrimonio bagnato kate middleton principe william

Sposa bagnata, sposa fortunata. Così la saggezza popolare ha cercato di mitigare per decenni lo scorno di coloro costretti a sposarsi sotto la pioggia. Tuttavia dubitiamo che esistano sposi disposti a barattare un'ignota fortuna per un cielo limpido nel giorno del grande sì. Il tempo non fa sconti, neanche se a sposarsi sono Kate Middleton e Sua Altezza Reale, il Principe William. I meteorologi inglesi hanno emesso il loro verdetto: venerdì 29 aprile, data fissata per le nozze più attese dell'anno, le nuvole sopra il cielo di Londra saranno gonfie di pioggia.

Se acquazzone sarà, terminata la cerimonia, i neo-sposini dovranno rinunciare a fare ritorno a Buckingham Palace in una macchina col tettuccio scoperto come avevano desiderato. A proteggere la sposa, e tutta la famiglia reale, ci saranno macchine e pulmini coperti. Per non parlare degli ombrelli che "schermeranno" Kate nel breve tragitto dalla macchina all'ingresso dell'Abbazia di Westminister, il luogo dove da secoli si svolgono gli eventi più importanti della casata Windsor. Avessero fissato la data del matrimonio qualche giorno prima, Kate e William si sarebbero sposati in una Londra completamente diversa, con climi quasi estivi e giornate primaverili fra le più calde degli ultimi 60 anni.

Via | Daily Mail

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: