Ora è praticamente ufficiale. Robin Wright e Ben Foster si sono fidanzati. A detta di Life & Style la coppia di attori convolerà presto a nozze. 47 anni lei, 33 lui, i due si sono conosciuti ed innamorati sul set di Rampart, dramma del 2011 che ha segnato le loro vite. Perché da allora Robin e Ben non si sono più separati.

Per la Wright sarà quindi il terzo matrimonio in meno di mezzo secolo di vita. Il primo durò appena due anni, dal 1986 al 1988, e andò in scena con Dane Witherspoon. Il secondo, più lungo e travagliato, la vide impegnata con Sean Penn, sposato nel 1996. I due hanno avuto dei figli, Dylan (1991) e Hopper (1993), per poi separarsi nel 2007 e divorziare ufficialmente nel 2010.

Foster, più giovane della futura moglie di 14 anni, non ha invece mai giurato amore eterno a nessuno, così come non ha pargoli suoi da crescere. Non si conoscono neanche storie d’amore di qualsiasi tipo con colleghe più o meno famose, per una ‘prima volta’ a quanto pare folgorante. Per il giovane attore il prossimo sarà un anno particolarmente importante dal punto di vista anche professionale. Oltre a Lone Survivor di Peter Berg, da noi ancora inedito, arriverà infatti l’atteso biopic su Lance Armstrong, che lo vedrà indossare i panni del ciclista texano, per poi prendere parte al kolossal Warcraft di Duncan Jones, tratto dal famoso videogioco. Robin Wright, dal canto suo, è tornata in televisione grazie alla serie House of Cards, per poi diventare ‘animata’ grazie a The Congress e girare A Most Wanted Man, nuovo film del talentuoso Anton Corbijn che la vedrà recitare al fianco di due mostri come Philip Seymour Hoffman e Willem Dafoe. Tutto questo, come detto, da impreziosire con un felice matrimonio.

Fonte: TvGuide

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Matrimoni Leggi tutto