Questo pomeriggio Raoul Bova è stato ospite a La vita in diretta nel salotto di Paola Perego per parlare del nuovo film che lo vede protagonista, Indovina chi viene a Natale, appena uscito al cinema. Durante l’intervista si è parlato principalmente della pellicola, ma non sono mancati gli spunti per parlare anche di vita privata. Se state pensando alla recente separazione da Chiara Giordano, però, rimarrete delusi.

Nessun accenno alle vicende sentimentali e alla nuova relazione con Rocio Munoz Morales, che tra le altre cose ora vive con lui a Roma. Anche se, per un attimo, abbiamo creduto che così sarebbe stato, visto l’esordio della Perego con l’attore:

Siamo andati ad indagare nella tua vita privata e abbiamo trovato una persona che per la prima volta ha voluto parlare con noi.

Raoul Bova ha strabuzzato gli occhi e per un attimo è sbiancato: chi pensava avessero intervistato? Forse Rocio? E invece no, si trattava di suo padre Pino, presente allo stesso evente benefico a cui tra l’altro ha preso parte anche la modella spagnola.

Il simpatico signor Pino ha parlato di suo figlio con tenerezza e affetto:

Raoul è sempre rimasto coi piedi per terra. Ritengo che la famiglia sia un elemento essenziale della propria esistenza e lo è anche per mio figlio.

Il merito di essere venuto su così buono e bello è quindi in gran parte merito di mamma Rosa e papà Pino, il quale tra l’altro ammette di essere molto orgoglioso dell’uomo che suo figlio è diventato:

L’orgoglio fatico a dimostrarlo, ma dentro di me c’è.

Poche parole che però toccano profondamente Raoul, che in studio si commuove fino alle lacrime. Anche se, malignamente, crediamo che abbia pure tirato un gran sospiro di sollievo vedendo che l’intervista, che un attimo prima sembrava terrorizzarlo, era in realtà quella innocua del suo papà.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto