Ora è ufficiale. Dopo i rumor delle scorse settimane è stata infatti la stessa Kelly Rowland ad annunciare il fidanzamento con l’amato Tim Witherspoon. La cugina di Beyonce sarà quindi presto sposa.

Intervistata al The Queen Latifah Show, la Rowland, giudice di X-Factor Usa, ha così svelato l’arcano:

“Mi ha messo un anello al dito. Abbiamo deciso di andarci piano… per anni, se devo essere onesta! Mi ha chiesto di sposarlo via Skype. Eravamo distanti da tempo e mi mancava moltissimo”.

Risate in studio e inevitabile battuta di Queen Latifah, “non c’è niente al mondo come scoprirsi fidanzate mentre sei in Bulgaria. Quello immaginiamo sia stato l’evento del giorno“, per una Rowland divertita e finalmente accasata. Raramente, va detto, Kelly aveva parlato della propria vita privata, tanto che nessuno o quasi si sarebbe mai aspettato una notizia simile riguardante lei e Witherspoon.

Mi ricordo che ci siamo fissati a lungo negli occhi e poi mi ha chiesto di sposarlo ed è stato semplice dirgli di sì. Ho pensato: “Beh alla fine avrò a che fare con un vero amico per tutta la vita”. Lui è davvero il mio migliore amico!“. Peccato che tra l’amicizia e l’amore ci siano differenze di non poco conto, che immaginiamo la Rowland conosca assai bene, per delle nozze pronte a diventare reali nel 2014. Nel passato sentimentale di Kelly, 32 anni, il nulla, visto che niente è mai trapelato sui tabloid a stelle e strisce. Fino all’arrivo di Tim. E del fondamentale Skype.

Fonte: ItEOnline

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto