Bere incinta: c'è cascata anche Kate Hudson?

bere incinta kate hudson

Quella è Kate Hudson, quello è un bicchiere di vino. Più sotto, lontano da sguardi indiscreti e coperto da alcuni centimetri di carne e placenta, cresce il figlio che l'attrice ha concepito con il cantante dei Muse, Matt Bellamy. La coppietta è stata pizzicata in un ristorante di Buenos Aires insieme ad alcuni amici. La capitale argentina non sarà Hollywood ma di paparazzi ne girano eccome. Uno di loro è riuscito ad immortalare questa scena scatenando così orde di indici accusatori all'indirizzo dell'attrice 31enne.

Alcol e maternità: è possibile far conciliare le due cose? Kate ce l'ha fatta. Come? Fregandosene altamente. Qualsiasi medico sconsiglierebbe l'assunzione di vino o birra durante una gravidanza. Non vogliamo ergerci a giudici supremi della sanità pubblica ma saremmo veramente curiosi di vedere la reazione della ginecologa di Kate alla vista di questo scatto (ecco come ce lo immaginiamo).

Non sappiamo quanto alcol una donna incinta possa assumere senza provocare danni al feto. Magari non succederà niente (ce lo auguriamo), magari era il terzo bicchiere, magari voleva solo assaggiare il vino che il suo fidanzato tracannava con gusto. Di sicuro, pistola alla tempia e messi di fronte ad una scelta, meglio bere che fumare. Vero Rebecca Gayheart?

Via | Popeater
Foto | Ramey

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: