Era logico che diventasse realtà. Anzi, sembrava quasi assurdo che la diretta interessata non ci avesse ancora mai pensato. Lindsay Lohan scriverà una biografia. E’ quasi ufficiale. Secondo quanto riportato dal sito TMZ, l’ex stellina Disney, da tempo bisognosa di soldi, avrebbe deciso di raschiare il fondo dei propri ricordi per metterli nero su bianco.

Le maggiori case editoriali d’America, ovviamente, le avrebbero già bussato alla porta di casa, perché più che interessate alla vita di una ragazzina prodigio riuscita a sperperare quintali di talento nel giro di un lustro fatto di eccessi.

L’idea sarebbe nata in rehab, quando per scopi puramente terapeutici la Lohan ha iniziato a scrivere un diario. Da qui al libro il passo è stato breve, anche se sarebbe ancora alle fase iniziali, tanto da non avere una precisa messa a fuoco. Ma l’attrice vorrebbe raccontare ogni parte della propria vita.

Dagli arresti all’abuso di droga, dal boom adolescenziale alla storia d’amore lesbo con la Ronson, dall’assalto quotidiano dei paparazzi ai problemi con i propri genitori, per una biografia ‘verità’ che potrebbe regalare al mondo dell’editoria delle confessioni choc, a lungo taciute e chissà, magari compromettenti nei confronti di altre ‘star’ di Hollywood. Giovedì scorso la Lohan avrebbe già avuto un primo approccio con una enorme agenzia letteraria, a New York, per un’uscita in libreria da tramutare in realtà entro la fine del 2014.

Fonte: DigitalSpy

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Straniero Leggi tutto