Niente accordo pre-matrimoniale per il Principe William e Kate Middleton

Kate Middleton prematrimoniale william

Gli accordi pre-matrimoniali tanto in voga fra le coppie di Hollywood (ma non solo) non sono una consuetudine nel Regno Unito, neanche se a sposarsi è il futuro re. Victoria Arbiter, l'esperta in materie reali della CBS, ha avanzato forti dubbi sull'eventualità che il Principe William e Kate Middleton firmino un pre-nup, come viene comunemente chiamato negli States questo accordo legale.

Sono comuni in America ma rari qui in Inghilterra, e mentre hanno un certo peso in tribunale, non sono legalmente vincolanti al 100%.

Questo significa che un giudice inglese, una volta arrivato il momento della sentenza in una causa di divorzio, può anche decidere di non prendere in considerazione l'accordo pre-matrimoniale stipulato fra marito e moglie prima di sposarsi. Solitamente la parte desiderosa di raggiungere questo vero e proprio contratto è quella più ricca. William però sembra aver deciso, di divorzio non ne vuole neanche sentire parlare ed è fiducioso di riuscire ad evitare gli errori commessi precedentemente dai suoi parenti (specie mamma e papà). Sarà una decisione che gli si ritorcerà contro? Ne parleremo fra 10 anni.

Via | L.A. Times

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: