Dov'è la Gisele Bundchen italiana?

gisele bundchen adriana lima heidi klum

Dove è finita la rinomata bellezza italica? Ve lo siete mai chiesto? A me capita spesso. Le top model più famose del momento sono brasiliane, americane, inglesi e persino sudafricane. Di italiane neanche l'ombra. Possibile che lungo tutto lo stivale non si trovi una ragazza di vent'anni che riesca, non dico a superare, ma almeno a competere con grandi nomi come Gisele Bundchen, Adriana Lima e Alessandra Ambrosio?

Se il mondo delle top model fosse come il Campionato del Mondo di calcio, l'Italia non sarebbe neanche arrivata alla fase finale. Il Brasile invece è sempre lì, sia nell'una che nell'altra disciplina. Ritornano i punti interrogativi: perché non c'è neanche un'italiana fra le modelle di punta di Victoria's Secret? Melissa Satta ha provato ad entrare nella scuderia della nota casa di lingerie americana ma i suoi sforzi non sono serviti a nulla.

Fra le belle di cui parla tutto il mondo però non ci sono solo brasiliane. Vengono dal Sudafrica (Candice Swanepoel), dalla fredda Inghilterra (Rosie Huntington-Whiteley), cavolo, Irina Shayk è stata scovata in un sperduto villaggio russo. Volete dirmi che a Sgurgola, o in qualsiasi altro paesino italiano, non si trovino ragazze altrettanto belle? Non ci crediamo. Fateci sapere cosa ne pensate, le ragioni di questo ennesimo declino italiano e chi potrebbe essere la top model italiana del futuro. La parola a voi.

  • shares
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: