Che Leonardo DiCaprio sia un amante della natura e dell’ecologia non è certo un mistero. Non sorprenderà, quindi, che la star di Hollywood abbia deciso di scendere in pista, nel vero senso della parola, e impegnarsi ancora di più su questo fronte.

Scopriamo infatti oggi che l’attore è il co-fondatore del nuovo team Venturi Grand Prix Formula E che nel 2014-2015 parteciperà alla prima edizione del Mondiale per monoposto elettriche. DiCaprio ha dichiarato:

Il futuro del nostro paese dipende anche dalla nostra capacità di abbracciare veicoli in grado di sfruttare l’energia pulita. La Venturi Grand Prix ha mostrato la sua grande lungimiranza dando vita ad una squadra corse ecocompatibile e sono felice di fare parte di questo progetto.

In questa nuova avventura l’attore non sarà ovviamente solo, ma affiancato da professionisti del mestiere: Gildo Pallanca Pastor, il proprietario della Venturi Automobiles, azienda leader nel settore delle auto elettriche ad alte prestezioni, insieme a Bert Hedaya e all’imprenditore italiano Francesco Costa (con l’attore nella foto d’apertura).

Come detto precedentemente, non è la prima volta che DiCaprio si lancia in progetti dedicati all’ecologia o alla beneficenza, temi per i quali si batte da tempo. Tra le sue ultime ‘imprese’, ricordiamo ad esempio una sostanziosa donazione – ben 3 milioni di dollari – per salvare le tigri del Nepal, fondi raccolti grazie ad un’asta di beneficenza alla festa del suo compleanno.

Ora eccolo gettarsi negli affari, ma sempre con un occhio rivolto all’ambiente. E chissà che questa sua nuova passione non lo distolga dall’altro suo grande amore: quello per le modelle.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Straniero Leggi tutto