Alzi la mano chi di voi sapeva che Leonardo DiCaprio, proprio lui, avesse un fratellastro. Parliamo del 42enne Adam Farrar, figlio di Michael Anthony Farrar e Peggy Anne Farrar, genitori separatisi subito dopo la sua nascita. La madre, una volta tornata in California, finì tra le braccia di George DiCaprio, da poco a sua volta divorziato da Irmelin DiCaprio, mamma di Leonardo, di fatto cresciuto da quando aveva appena 1 anno da Peggy Anne e al fianco di Adam, fratellastro più grande di 3 anni.

Ebbene anche Adam, ancor prima di DiCaprio, provò ad intraprendere la strada della recitazione, girando poco o nulla soprattutto negli anni 80, per poi far finire nel dramma la propria famiglia. Perché Farrar è scomparso da circa un mese, dopo essere stato rilasciato di prigione con l’accusa di furto. In carcere da tempo l’uomo era appena uscito, per poi dileguarsi nel nulla dopo aver dormito per 2/3 giorni da un amico di famiglia, come confessato da quest’ultimo al The Sun britannico.

“Ho provato a chiamarlo ma il suo numero è staccato. Ho parlato con suo padre circa due giorni fa ma nessuno sa nulla. Lo conosco dai tempi dell’asilo e sono molto preoccupato. Ha perso la retta via negli ultimi anni. Non ha più una fissa dimora e alloggia dai suoi amici e solo Dio sa dove sia ora”.

Queste le allarmate parole dell’amico, per una discesa negli inferi che in pochi anni ha visto Adam accusato dei crimini peggiori. Dalle molestie sessuali al possesso di armi e sostanze illegali, fino alla guida senza patente e alla violenza domestica. Un poco di buono che paradossalmente ‘invogliò’ Leo ad intraprendere la recitazione, per poi lasciarsi andare e perdere la testa, dinanzi probabilmente anche al dilagante successo del fratellastro. Da allora i rapporti tra i due si sarebbero fatti tesi, se non fosse che DiCaprio, ovviamente, sia in pensiero per questa autentico caso alla Chi l’ha Visto?. Che fa temere il peggio.

Fonte: The Sun

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Straniero Leggi tutto