A parte la scarsa eleganza. A parte gli orrori grammaticali. A parte l’eccessivo uso della punteggiatura. A parte tutto questo, lo sfogo di Sarah Nile sulla sua pagina Facebook ufficiale può essere comprensibile.
L’ex concorrente della decima edizione del Grande Fratello, diventata celebre soprattutto per l’ambiguo rapporto instaurato con la collega Veronica Ciardi, poche ore fa ha manifestato tutto il suo sdegno per l’invadenza di alcuni suoi sostenitori che userebbero in maniera poco appropriata il social network e in particolare alcune foto postate dai parenti della stessa Sarah. Vi riportiamo il messaggio così come è stato scritto dalla Nile, che nel suo prestigioso curriculum vanta anche la partecipazione a Uomini e donne come corteggiatrice (vana) di Giorgio Alfieri:

Nn parlerò tra le righe, nn sarò implicita ne indiretta… Magari nn sembrerò diplomatica e soprattuto elegante, ma…. Avete proprio rotto il caxxo!!! Ok, mi spiego: Facebook qsto “meraviglioso” social network e’ un mezzo di comunicazione pubblico..giusto?! Giustissimo!! Maa, esiste il buon senso caxxo!!! Un minimo di rispetto!!! Ke senso ha appropriarsi di foto altrui?!me lo spiegate?!? Da 4 anni mi chiedo: Cosa vi spinge a chiedere l amicizia a mio padre, mia mamma, mia sorella, mio fratello, le mie cugine , nonna , bisnonna ,trisavola ecc..?!?!???!! A bho! Mai capito!!(anke se un idea me la sono fatta,ma nn intendo offendere (pesantemente) nessuno!). E una volta ottenuta la presunta “amicizia” nn potreste semplicemente godere di qsta “vicinanza” e tentare (invano)di “costruire”sempre l ipotetica “amicizia”, rispettando quella Ke potrebbe essere una famiglia ke festeggia un compleanno,ma Ke nn ha bisogno di essere spiattellata sui vari gruppi, pagine, caxxi e mazzi vari..?!??e’ così necessario “rubare”le nostre foto?!?!?! Se avessi voluto renderle pubbliche forse le avrei postate qui.. Ke ne dite?!? Ci arrivate?!?

La domanda che voi lettori in questo momento vi state ponendo – lo sappiamo – è “a chi si riferisce la Nile?” (o forse vi state ancora chiedendo chi sia la Nile oppure vi interrogate su chi sia la nonna di Sarah presente su Facebook – dopo il caso Naike Rivelli è boom di nonne). La risposta è un cristallino e inequivocabile boh:

Il mio discorso e’ mirato, nn mi sembra carino fare nomi e cognomi. chi deve capire..mi auguro Ke abbia capito!!! Ps se le persone Ke si sentono accusate, invece di riempire la loro triste vita con quella altrui, facessero qualcosa di utile e di costruttivo per loro … Tutti saremmo più contenti!!! Buona giornata

Buona giornata, appunto.

Foto via Facebook

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto