Elisa Di Francisca, reduce dal successo a Ballando con le stelle 9, ha rivelato che grazie allo show di Rai1 condotto da Milly Carlucci, si è “scoperta femminile, sensuale, persino dolce”. La schermitrice 30enne ha raccontato al quotidiano La Repubblica:

Sono la solita selvaggia, intemperante, incazzosa. Ma credetemi, sono anche una persona nuova. La scherma è elegante, ma ti copre. Ballare ti fa venire fuori. Sembra stupido, non lo è: mi sono vista donna.

Ripercorrendo la sua biografia, la partner di ballo di Raimondo Todaro (per lui si è trattato del quarto successo nella trasmissione di Rai1), ha ammesso che “non sono stata una figlia semplice” perché “ho voluto fare sempre di testa mia” e “ho cercato libertà”. La Di Francisca, però, ha spiegato che “i miei mi hanno lasciato fare, proteggendomi”. A Il Corriere dello Sport, inoltre, ha ribadito di essere single:

Non ce l’ho, per ora la famiglia e gli amici sono la mia rete di affetti e mi basta così. Oh, se passa il tempo e non lo trovo, dovrò andare sul serio a cercarlo al mercato.

Qualche giorno fa a Tuttosport, non a caso, aveva detto:

Certo, ho ricevuto rose e trovato corteggiatori, ma cerco un legame serio. (…) Un uomo che abbia dei valori, che sia sincero e abbia una passione pura, senza ipocrisie o falsità. E, avviso, sono una fedele e se m’innamoro deve essere un legame che duri tutta la vita.

Tempo per gli affari di cuori però la schermitrice difficilmente lo troverà nel breve periodo visto che da oggi torna sulla pedana alla ricerca di vittorie e medaglie.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto