Pattie Mallette, la giovanissima madre di Justin Bieber, si è messa a disposizione dei fan del figlio per un botta e risposta su Twitter. L’interesse per la vita privata della pop-star è tanto, ma la signora Mallette ha preferito ricordare i tempi in cui il figlio non era ancora famoso.

Volete sapere qual è stata la prima parola di Justin, per esempio? È presto detto.

Soldi! Hahahaha! Invece di dire mamma, ha detto soldi e papà

La confusione fra i due termini non fu causata da un precoce interesse per il danaro dell’idolo delle adolescenti. Semplicemente, in inglese money (soldi) ha un suono molto simile a mommy (mamma). Interrogata sulla possibilità che il suo unico figlio le regali un nipotino, Pattie ha risposto così:

Oh mio Dio, riuscite già ad immaginarmi come nonna? Speriamo che succeda fra molto tempo.

Tutto dipende dalle precauzioni che Justin prende con le signorine che lo accompagnano in questi ultimi tempi.

La Mallette, che – è bene ricordarlo – si astiene dai rapporti sessuali da oltre 16 anni, ha unico cruccio: la predilezione del figlio per i tatuaggi. “Mi piacerebbe che non ne avesse – ha scritto Pattie – anche se poi mi piacciono. Sono indecisa. Strano, no?“.

È chiaro: tatuaggi no, prostitute sì.

Via | Twitter

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto