A stare dietro Sara Tommasi… ops, forse questo non è l’incipit migliore. Riproviamoci: a stare dietro la vita virtuale di Sara Tommasi si diventa pazzi. Soltanto poche ore fa sulla pagina Facebook ufficiale (forse) della showgirl era apparso l’annuncio: “Buon giorno ragazzi io e Stefano ci siamo lasciati: sono ancora innamorata di Marra”. Poche ore dopo su un altro profilo Facebook intestato alla Tommasi (e che la stessa ex bocconiana aveva assicurato essere il suo nuovo vero contatto Facebook), la nostra spiegava “il post compare e scompare perché il diretto interessato gestisce la pagina e cancella i miei post!”. Che confusione.

Non è finita, perché oggi, nella domenica dell’Immacolata Concezione, sulla pagina ufficiale (forse, ovviamente) è spuntata una frase assolutamente volgare. Recitava così: “dai raga sborrate un mi piace”. Naturalmente poco dopo il post è stato rimosso. Stessa sorte toccata ad un altro prestigioso ed elegante testo del tipo “Fedez suca”. Un attacco al rapper che ricorda tanto quelli riservati ad alcuni cantanti questa estate e giustificato in un secondo momento dalla Tommasi con il fastidioso e inatteso intervento di un hacker che avrebbe poi ammesso le sue responsabilità.

A questo punto, la domanda ‘ma di cosa stiamo parlando?’ ci sta tutta. Mentre cerchiamo risposte che abbiano un senso o quantomeno un briciolo di logica, segnaliamo che su Twitter la Tommasi (ammesso che anche qui sia lei per davvero) spiega così lo schizofrenico comportamento che starebbe (condizionale d’obbligo in questo mare magnum) tenendo da qualche settimana, cioè da quando ha annunciato in tv, sui giornali e online la sua redenzione:

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto