Francesca Testasecca vinse Miss Italia nel 2010 cioè quando quel concorso lì era ancora monopolio di mamma Rai. Di lei colpirono subito i grandi occhi azzurri, la fluente chioma corvina e, non neghiamolo, l’abbondante quarta di décolleté. Il tutto per un metro e settantacinque d’altezza. Insomma, difficilmente la ragazza poteva passare inosservata e infatti così non fu. Oggi la vediamo alle prese con la danza nell’ultima edizione di Ballando con le Stelle, di cui è finalista. Però c’è un però.

Proprio grazie all’esperienza alla corte di Milly Carlucci, la nostra avrebbe maturato una decisione pronta a gettare nel panico tutti i suoi fan. Eccola qua, direttamente dalla sua viva voce nel corso di un’intervista al settimanale Gente:

A Ballando dovrebbero riconoscermi l’indennità-décolleté. Ma sai cosa vuol dire esibirsi col terrore che possa scappare qualcosa? No, basta. Ho deciso che voglio ridurre il seno, anche se ai miei ex fidanzati piaceva molto. Ma me ne sono accorta in tv: fare esercizio fisico con una quarta è proibitivo. Poi basta un bottone slacciato e si rischia subito la caduta di stile…

Una caduta di stile che forse non dispiacerebbe ai maschietti italici, ma capiamo benissimo l’imbarazzo dell’ex Miss. Nel corso dell’intervista, comunque, la bella Francesca ha anche avuto modo di parlare per la prima volta del suo ultimo amore, durato tre anni e conclusosi recentemente:

L’ultima cena romantica l’ho fatta a luglio. Ero a Roma con il mio ex fidanzato. Non ho mai voluto parlare di lui ma oggi posso dire che il nostro amore è finito di recente perché non potevo più fidarmi di lui, si è comportato male anche se non si è trattato di un tradimento. Non ho avuto molte storie nella mia vita e sono una donna che, quando finisce una relazione, tende a lasciare la porta socchiusa. Ma dall’altra parte deve esserci l’intenzione di riparare al danno. Non mi interessano mazzi di rose rosse…

E non facciamo in tempo ad essere tutti d’accordo che lei che subito la nostra si lancia nella descrizione del suo uomo ideale. Perché morto un Papa se ne fa un altro, no? Ebbene, date un’occhiata a come dovrebbe essere il futuro principe azzurro della Testasecca. Attenzione però, perché in circolazione ci sarebbe già un tizio che risponde a tutti i prerequisiti necessari:

Sai chi è davvero il mio tipo? Francesco Testi. Capello un po’ selvaggio, bel fisico ma non esagerato. Ecco lui non è niente male. E, se posso permettermi, il prossimo Mister Testasecca dovrà essere anche piuttosto alto, molto più di me che sono già 1.75.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Italiano Leggi tutto