Capolavoro National Enquirer: adesso i figli di Angelina Jolie sono diventati "violenti"!

figli brad pitt angelina jolie

Il National Enquirer ne ha combinata un'altra delle sue. Il numero in edicola della popolare (popolarissima!) rivista di gossip mette in copertina la famiglia Jolie/Pitt e lancia l'allarme: "I figli di Angie e Brad diventano violenti". Addirittura. Il titolo è accompagnato dagli sguardi allucinati ed iracondi di Maddox, Zahara, Pax e Shiloh. È difficile trattenere una risata al solo pensiero di colui che è andato alla ricerca di queste foto nell'archivio della pubblicazione americana.

D'altronde il settimanale in questione deve la sua fama proprio ai titoli eccessivi e, nel migliore dei casi, fuorvianti. Per non parlare poi delle storie che in seguito si sono rivelate clamorosamente false: Rihanna è incinta, i figli di Brangelina (sempre loro!) hanno la Sindrome di Down, Daniel Craig è gay e Barack Obama tradisce la moglie Michelle. Insomma, la redazione del National Enquirer non difetta certo di "fantasia", o forse dovremmo dire di soldi dal momento che paga apertamente le proprie fonti di notizie.

Sarebbe però ingiusto non ricordare le volte in cui ci hanno preso (della serie "uno su mille ce la fa"). Viene subito alla mente lo scandalo sessuale che ha colpito e affondato la carriera politica di John Edwards. Era uno scoop dell'Enquirer. Per quanto riguarda la presunta violenza degli adorabili figli di Angie e Brad abbiamo i nostri dubbi: le scaramucce fra fratelli sono normali. Gli stessi dubbi che abbiamo sulla morte di Steve Jobs in programma nelle prossime settimane. Giusto in tempo per il primo aprile.

Via | Celebitchy

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: