Katie Holmes denuncia per diffamazione la rivista Star: vuole 50 milioni di dollari

Katie Holmes denuncia per diffamazione la rivista Star: vuole 50 milioni di dollariUna copertina che non passa di certo inosservato, tanto da mandare su tutte le furie Katie Holmes.


"Addiction Nightmare: Katie Drug Shocker".

Questo il titolo in copertina del magazine britannico Star, con un'immagine di Katie Holmes a tutta pagina. Uno strillo mediatico da 'interpretare', leggendo soprattutto l'articolo interno alla rivista, ma diffamatorio secondo i legali dell'attrice. Il magazine cita la 'droga' come la 'vera ragione che porterebbe la Holmes a non lasciare Tom Cruise', suggerendo come l'attrice sia dipendente da qualche tipo di droga. All'interno della rivista i dettagli non vengono svelati, lasciando cadere il tutto nel vuoto. Ma l'impatto della cover resta, ed è quella che probabilmente finirà in tribunale.

Come ha giustamente sottolineato il portavoce di Katie "la copertina è diffamatoria, non importa quello che dicono all'interno della rivista", con l'attrice pronta ad intentare causa per diffamazione all'American Media Inc., proprietaria della rivista Star, per 50 milioni di dollari. Katie vincerà la sua battaglia? Qualunque sia la risposta, la prossima volta in casa Star Magazine faranno sicuramente maggiore attenzione nell'ideare ed approvare copertine alquanto discutibili.

Fonte: AllieisWired

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: