John Galliano "ama Hitler"

Attenzione, quanto scritto nel titolo non è una nostra opinione. Sono le parole pronunciate da John Galliano nel breve filmato pubblicato pochi giorni fa dal Sun. Come tutti ormai saprete, il 50enne stilista inglese è stato sospeso dalla Christian Dior, la celebre casa di moda con la quale collabora da anni, in seguito all'arresto in suolo francese per aver rivolto insulti antisemiti ad una coppia.

Il video che vedete è stato girato al momento del "delitto" e mostra lo stilista visibilmente alterato mentre professa il suo amore per il Führer ("I love Hitler") e per il nazismo in generale ("Persone come voi sarebbero morte. Le vostri madri, i vostri antenati: cazzo, sarebbero tutti stati gassati"). Gli insulti erano rivolti ad una coppia francese seduta al tavolo accanto a quello di Galliano ma, aguzzando le orecchie, è possibile sentire delle esclamazioni tipicamente italiane ("Sì" e "Oh mio Dio").

L'ironia di tutta questa storia, perché vogliamo trovarne una, risiede nel fatto che Galliano è uno degli omosessuali più famosi e potenti del Regno Unito. Strano, no? È gay ma "ama Hitler": un controsenso viste le persecuzioni patite dagli omosessuali durante gli anni in cui il nazismo fu al potere in Germania.

Via | Gawker/The Sun

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: