La prima notizia è che Naike Rivelli, a quanto pare, trascorre gran parte della sua esistenza in centri benessere (beate lei!). O quantomeno quando si ritrova in tali luoghi è dedita a realizzare video e foto in maniera quasi compulsiva.
L’ultimo in ordine di tempo è quello che vi proponiamo in chiusura di post. E i frame più interessanti non possono che essere quelli iniziali in cui la figlia di Ornella Muti si mostra in bikini rosso e sensuale.
Soltanto qualche giorno fa la stessa Rivelli si era fatta immortalare in tanga e in topless. Tanto per far parlare di sé. Intanto ad animare il web è anche un’altra figlia ‘vip’. Si tratta di Aurora Ramazzotti, nata dal matrimonio di Eros e Michelle Hunziker.

La giovanissima Aurora (ha soltanto 17 anni ed è per questo che pixelliamo il suo volto) su Instagram ha posato una foto in cui indossa una pelliccia e in mano tiene una sigaretta accesa. Lo scatto è accompagnato da una citazione tratta da Eros Lo Giuro, libro di Luca Bianchini

Nella vita si fanno tantissimi errori dovuti al carattere. Magari è anche una parte positiva della tua personalità, che però ti frega. Io mi affido troppo all’istinto e a volte finisco per essere molto buono con le persone sbagliate, abbocco a tutto. Il problema è che dopo un po’ di scottature inizi a dubitare di chiunque, anche delle persone che non hanno cattive intenzioni nei tuoi confronti. Ma è una difesa inevitabile», tratta dal libro

A fare notizia però non è il fatto che Aurora sia in confidenza con i libri, ma (in un paese bigotto come il nostro) la presenza della sigaretta e della pelliccia.
La ragazza ha provato a giustificarsi garantendo che la pelliccia non è vera, mentre sul tabacco ha (giustamente) sorvolato.
Sta di fatto che, stando a quanto scrivono alcuni siti come quello di Leggo, mamma Michelle l’avrebbe rimproverata. Perché? A quanto pare la conduttrice di Striscia la notizia considererebbe eccessivamente provocante lo scatto della figlia.

Sarà… l’Aurora.

Foto via Instagram
Video via Instagram.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto