Abigail Barwuah, sorella di Mario Balotelli si è sfogata su Facebook smentendo seccamente di essere in cattivi rapporti con il calciatore del Milan. La futura sposa di Obafemi Martins, ex attaccante dell’Inter (nelle cui file ha giocato insieme proprio a Balo), con cui ha dato alla luce lo scorso 17 ottobre il piccolo Kendrick, ha anche negato che tra il fratello e il compagno ci siano incomprensioni. Anzi, li ha definiti “fratelli”.
Abigail ha spiegato (in un italiano un po’ stentato) di aver scelto di intervenire pubblicamente perché stufa di leggere notizie a riguardo, anche se resta strana la tempistica (cioè, come mai ha scelto di parlarne soltanto oggi? A quali pettegolezzi, in particolare, vuole replicare=). Così, a dispetto di quanto si è letto in passato sui giornali e sui siti,

Io e mio fratello ci vogliamo un bene dell’anima. Tra fratelli si litiga ma questo non vuol dire che non ci sopportiamo o non ci parliamo. Anzi non potremmo avere più amore l’uno per l’altro. Siamo quattro fratelli e andiamo d’accordo e ci amiamo da morire.

Quindi, in risposta all’indiscrezione secundo cui Super Mario non avrebbe preso bene la nascita del nipotino, la Abigail:

Non è solo felice, è innamoratissimo di stuo nipote. Chiama tutti i giorni. Non vedeva l’ora che nascesse questo bimbo, al punto che lui e Enock (l’altro fratello, Ndr) mi chiedevano sempre “ma allora nostro nipote vuole nascere o no?”.

Infine, sul rapporto tra Mario e suo (futuro) cognato:

Lui e Oba non vanno d’accordo, ma d’accordissimo. Lui e Oba si conoscono da prima che io conoscessi Oba. Sono come due fratelli.

Dunque, tutto bene in casa Balotelli.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Calciatori Leggi tutto