Bunga Bunga è ora un libro, un programma tv e una pizzeria. E poi cosa sarà?

bunga bunga il libro

Bunga Bunga ormai è conosciuto e usato in tutte le possibili circostanze. Andiamo con ordine. Per prima cosa è un libro, con tutte le intercettazioni: "Onorevole bunga bunga. Berlusconi, Ruby e le notti a luci rosse di Arcore". La prima stampa di 3000 copie è già andata esaurita in pochi giorni. Verrà anche tradotto in tedesco e in spagnolo. Sul sito ufficiale dell'opera leggiamo:

"Emilio Fede che chiede a Lele Mora una tangente in cambio dell’intercessione per un prestito milionario. È solo uno dei numerosi episodi del «Rubygate», uno di quelli ripresi dai giornali. In questo volume, tutte le carte del caso che sta facendo tremare il governo, tutte le intercettazioni che svelano la vita privata del primo personaggio pubblico d’Italia. Il direttore del Tg4 è, insieme a Mora e alla consigliera regionale del Pdl, Nicole Minetti, uno dei grandi reclutatori delle starlette che sgomitano per passare la notte con il «vecchio» ad Arcore, sperando di uscirne la mattina con una busta piena di soldi. Ne esce un quadro degradante, con le ragazze che «bombardano» di telefonate il Cavaliere e fanno a gara per infilarsi nel suo letto per «dormire con luiper poter prendergli qualcosa al mattino» e «far cassa». È il ritratto di un Berlusconi grottesco, solo, circondato da ruffiani ed escort, gente pronta a tutto pur di sfruttare la sua solitudine."

Ma il Bunga Bunga diventerà anche un programma tv a partire da partire da aprile su emittenti regionali come Supernova, Europa Tv, Gari tv, Canalezero, Teletuscolo ed Extra tv. Lo show sarà simile al format storico del 'Drive in'. E poi c'è la pizzeria...

Il locale aprirà proprio questa sera ad Aosta. L'idea è nata a Enzo (Ciccio) Messina, il titolare anche di altri esercizi, che ha ammesso candidamente che 'il Bunga Bunga è sulla bocca di tutti in questi mesi'. E' sicuro del suo successo ed è certo che richiamerà molti clienti. Prima di scegliere questo nome, il nome previsto era Lucignolo.

Ora scatta automaticamente il pensiero del prossimo richiamo per il Bunga Bunga: dopo una pizzeria, un libro e un programma tv cosa vi aspettate? Io opterei per

- Un preservativo, con uno slogan tipo 'Bunga Bunga di sicuro te lo allunga'
- Un detersivo per lavaggi difficili e macchie resistenti
- Una bevanda che ridona vigore ed energia
- Il latte fresco: 'Bunga Bunga, lo bevi senza che tu munga'

Voi avete altre idee da suggerire per eventuale brevetti?

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: