Buon compleanno Gigi D'Alessio! Cosa gli regalereste?

Oggi è il 24 febbraio 2011 ed è il compleanno di Gigi D'Alessio. Compie 44 anni. Amato o detestato, con le sue canzoni è diventato parte della tradizione musicale italiana. Forse non ve lo ricordate (o avete cercato di rimuoverlo, come si cerca di fare per i brutti ricordi) ma Gigi aveva anche battuto Titanic! Sì, il cantante, dopo un grande successo musicale al Sud Italia, era uscito al cinema con Annarè (ad apertura post potete trovare la parte più bella del film, immagino già il resto...) . E aveva battuto il kolossal di James Cameron. Non fate mica quella faccia, c'è stato un'attenta selezione di casting: per esempio, Gigi era il protagonista (doveva pur cantar qualcuno no?), cantante di successo che ha fatto fortuna in America e torna poi a Napoli dove che la sua amata Anna (interpretata da Maria Monsè!) si sta per sposare con un altro. Insomma, parole chiave della pellicola: originalità e innovazione. C'era anche Amedeo Goria, mica cazzi. Il film aveva guadagnato circa 30 milioni di lire in ogni sala in cui era proiettato. Gigi cantava, si struggeva e poi alla fine vedeva la Monsè tra il pubblico del suo concerto e le dedicava una sua canzone. Lieto fine assicurato.

Gigi merita anche gli auguri per averci fatto conoscere "Non dirgli mai" e "Tu che ne sai". Lette una dietro l'altra sembra un dialogo tra due vinazzati, ma invece sono due successi innegabili. Io le adoravo. Nella prima si parla di tradimento, nella seconda di un rimpianto d'amore. Se ero allegro, bastava sentirne una delle due e avevo le tipiche reazioni di fantozziana memoria. E così Gigi piano piano spicca il volo: Stati Uniti, Canada, Australia, Belgio, Malta, Cina e infine la Francia. Poi nel 2006 la moglie annuncia la fine del loro matrimonio incolpando Anna Tatangelo di aver avuto una relazione segreta con lui. E, come nelle migliori tradizioni, lui non è nemmeno accusato, la Tatangelo è ad un passo dalla lapidazione. La loro storia infiamma i settimanali, i due assicurano di essersi innamorati solamente dopo molto tempo. Da ragazzina, infatti, Anna aveva cantato con lui in 'Un nuovo bacio' e 'Il mondo è mio'.

La loro storia sarebbe nata durante un tour in Australia, durante il quale cantavano insieme. E ribadiscono ad ogni occasione di essersi cordialmente detestati dal primo incontro. Ma proprio tanto, tipo mandarsi quasi a fanculo. Poi, come si sa, l'amore sboccia quando meno te lo aspetti. Solitamente, nelle favole cinematografiche, l'uomo insopportabile è interpretato da Hugh Grant, in questo caso c'era Gigi D'Alessio. Ma la loro storia continua e Anna gli dice anche "Ti amo Gigi" dal palco di Sanremo. E via con fischi, critiche e qualche sedia direttamente sradicata dall'Ariston e lanciata sul palco. Nello stesso anno, il 2008, il cantante aveva le balle in giostra e così se l'era presa con due fotografi appostati presso la sua villa. Ve lo ricordate? Denunciato per lesioni aggravate fu condannato a nove mesi ma con pena sospesa. La moglie ora sembra essersi rifatta una vita e Gigi ha avuto da Anna un bambino, chiamato Andrea. Oggi è il suo compleanno, cosa gli regalereste? So che è difficile perchè avendo la Tatangelo ha già tutto (*ironic mode*), ma è il suo 44esimo anno di vita! Io proporrei il finanziamento per dare un degno seguito ad 'Annarè', magari facendolo uscire lo stesso giorno di 'Avatar 2'. Pretendo sempre la Monsè nel ruolo della compagna. E la Tatangelo (che pure si chiama Anna, segno del destino per Annarè 2) nel film. Un cult certo.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: