Esaurimento nervoso in arrivo per il marito di Chelsea Clinton?

marito chelsea clinton

Nonostante le rassicurazioni di qualche settimana fa, continuano a girare brutte voci sulla stabilità della coppia formata da Chelsea Clinton e Marc Mezvinsky. Il perno dei dolori coniugali sarebbe il complicato rapporto instauratosi fra le due famiglie. Da una parte ci sono i Clinton, uno dei clan più potenti degli Stati Uniti, e dall'altra Ed Mazvinsky, il padre dello sposo, un ex deputato dell'Iowa finito in carcere per cinque anni (è uscito nel 2008) dopo una condanna per frode.

Secondo una fonte del National Enquirer, i Clinton starebbero cercando di far allontanare il genero dalla "cattiva" influenza del padre. Di conseguenza quest'ultimo , come riferisce un vicino di casa, sarebbe distrutto dall'atteggiamento dimostrato dal figlio in seguito al matrimonio con la figlia dell'odierno Segretario di Stato.

Non se la passa bene neanche Marc che, a detta di alcuni anonimi amici, sarebbe sull'orlo di un esaurimento nervoso. Chelsea, dal canto suo, negli ultimi tempi si è fatta vedere spesso accanto al marito, quasi volesse rassicurare i media sul futuro del proprio matrimonio, ma il suo ruolo in questo dramma familiare non è molto chiaro. In questo momento di crisi la figlia di Hilary e Bill si trova di fronte ad una scelta non facile: appoggiare il marito o sostenere le ragioni dei genitori. Cosa sceglierà?

Via | Daily Mail

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: