Ruby Rubacuori ospite al ballo delle debuttanti di Vienna. La madrina commenta: "E' un orrore!"

ruby rubacuori ballo di vienna Non eravate abbastanza indignati e nauseati dalla presenza di Ruby Rubacuori nel video cult di Alfonso Luigi Marra in cui presenta il libro del Labirinto Femminile, gridando di sorpresa mentre le strappano i vestiti? Ecco un'altra notizia che vi farà venire voglia di prendere il pc e immergerlo in una vasca di acido muriatico: Ruby Rubacuori è stata invitata al ballo delle debuttanti di Vienna. Sì, la storica tradizione vedrà la ragazza accompagnare l'imprenditore 78enne Richard Lugner, già in passato soprannominato il Berlusconi viennese (la ragazza è sempre accanto a personaggi 'di primo pelo'). Prima di lei aveva invitato, gli anni scorsi, Gina Lollobrigida, Sofia Loren, Claudia Cardinale e Jacqueline Bisset. Nel 2011 Ruby.

Qualcuno le ha chiesto quello che vi state domando voi: "Perchè?". Perchè invitare (dopo un accordo saltato con Bo Derek) proprio Ruby? Ma lui ha risposto, seccato: "C'è sempre gente che vuole trovare il pelo nell'uovo". Mi sfugge per quale altro motivo sia famosa la 18enne marocchina ma è inutile insistere. L'ufficializzazione verrà data il 1 marzo (ancora una settimana per rinsavire?). Ma ecco come ha reagito, alla notizia, la madrina del ballo dell'Opera di Vienna, Desiree Treichl-Stuergkh:

"Preferirei non fosse così, è orribile. Provo pena per la marocchina 18enne, una giovane profuga che viene sfruttata. L'arrivo di ospiti come questa è la prova dell'ennesima gaffe di Lugner. E' uno scandalo, Ruby è su tutti i giornali in collegamento con un premier. Posso solo sperare che qualche politico mi ascolti e si adoperi per impedire che Ruby venga o che lei stessa rinunci"

Volete provare voi a convincere Ruby a non partecipare al ballo?

  • shares
  • Mail
32 commenti Aggiorna
Ordina: