Justin Bieber tenta un tiro da tre, fallisce e viene travolto

Venerdì sera Justin Bieber ha partecipato alla All-Star Jam Session, una partita di basket fra celebrità varie. Naturalmente l'idolo delle ragazzine si è aggiudicato il titolo di MVP ('Most Valuable Player'), il premio consegnato a fine partita al giocatore di maggior valore. Ma il momento della partita che passerà alla storia è l'attimo in cui Justin ha tentato un tiro da tre (fuori di poco) pochi secondi prima di essere travolto dal rapper Common, un tipo che ha qualche anno e qualche centimetro più di lui (mi riferisco all'altezza, naturalmente). Buona visione!

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: