Habemus data. Kaley Cuoco, tra pochi giorni 28enne, celebre per i ruoli di Bridget Hennessy nella sitcom 8 semplici regole, di Billie Jenkins nella serie Streghe e di Penny nella sitcom Big Bang Theory, nonché dichiarata da Forbes la seconda attrice tv più pagate del 2013 con un guadagno di 11 milioni di dollari, si sposerà il 31 dicembre nel sud della California. Al suo fianco, inevitabile, l’amato Ryan Sweeting.

A spifferare il presunto lieto evento il solitamente attendibile Us Weekly, per una storia d’amore che ha letteralmente bruciato ogni tappa. Perché il tennista americano, 196 cm di altezza e 26 anni d’età, ha conosciuto la talentuosa Kaley meno di un anno fa. Un matrimonio spettacolare, quello che gli invitati dovranno aspettarsi, tra cocktail, balli, e tante cose da festeggiare, vedi anche il nuovo anno alle porte.

“Sto programmando il mio matrimonio da circa 27 anni, quindi è tutto pronto nella mia testa. Voglio che tutto sia come desidero. Proprio come dovrebbe essere! Magari potrei arrivare in sella di uno dei miei cavalli. Segretamente vorrei fare una cosa del genere. Tutta la fattoria parteciperà al nostro matrimonio. Adoro gli animali. Preferisco di gran lunga avere loro piuttosto che la gente. Dal primo giorno che l’ho conosciuto sapevo che sarebbe stato magico. Abbiamo gli stessi amici. Siamo cresciuti con le stesse persone, ma non c’eravamo mai incontrati. Per questo ho la strana sensazione di conoscerlo da tutta la vita. Capisco che questo sembri folle, ma è ciò che ci fa funzionare”.

Queste le prime parole della Cuoco sull’argomento, rilasciate ad ET News e al ‘The Late Late Show con Craig Ferguson’, per un matrimonio che in quanto a sorprese si concederà persino una torta nuziale a forma di cane. Esatto, avete letto bene. Neanche fosse Michela Vittoria Brambilla. Questo perché l’attrice adora i migliori amici dell’uomo, così come l’amato Ryan Sweeting. A quanto pare dolce di nome ed anche di fatto. Auguri alla coppia!

Fonte: AceShowBiz

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Matrimoni Leggi tutto