Un anno fa Max Biaggi si ritirava dalle corse e la sua storia con Eleonora Pedron sembrava a pezzi. Oggi l’ex campione di motociclismo racconta la sua vita in un libro, “Oltre”, nelle librerie in questi giorni, e sul numero di Chi in edicola mercoledì 27 novembre dichiara che la crisi in amore è passata:

“Diciamo che, passati dieci anni, una crisi è normale… Ma, che devo dire, quando capitano delle crisi nessuno ne parla, poi, però, quando prendi singolarmente le persone e glielo domandi, allora ti senti rispondere: ‘A me è successo, pure a me, pure a me’. Noi viviamo di errori, su quelli maturiamo, la vita è fatta di errori. Non è che uno è intelligente perché sbaglia, uno si dimostra intelligente nel modo in cui ripara gli errori che commette”.

Eleonora gli è stata vicina nel momento più difficile della sua vita:

“Ora mi torna in mente quel 7 novembre, quando ho fatto quel tweet, la mattina alle sei, e ho scritto: ‘Oggi è un’alba diversa, un giorno diverso’. Quel giorno mi ritiravo dalle corse ed Eleonora lo sapeva, mi ricordo che sono andato da lei e, ancora con il casco in testa, le ho detto delle frasi, le ho detto che mi faceva male, è stato un momento duro per me. E lei c’era”.

Alla Pedron Biaggi deve anche il ricongiungimento con sua madre, con cui non aveva più rapporti da vent’anni:

“Non è che lei abbia telefonato a mia mamma, ma, diciamo la verità, se io mi sono riavvicinato a lei, il 90 per cento del merito è suo. Io mia madre l’avevo congelata, per più di vent’anni era uscita dalla mia vita. Sa, però, quando nascono i figli si apre uno spiraglio, viene fuori una parte fragile di te che è bella. Eleonora è stata brava, ha lavorato di fioretto, senza mai farmi sentire a disagio. Alla fine, ci è sembrato normale chiamare mia mamma, iniziare un rapporto. Lei non aspettava altro, credo, da sempre”.

In compenso il campione non crede nel matrimonio:

“Ma perché devo giurare amore eterno su un pezzo di carta, sotto forma di un contratto? E questa è solo una delle tante risposte che do; poi, a seconda, cambio formula”.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Italiano Leggi tutto