Ex fidanzata del principe Andrea d'Inghilterra chiede aiuto ai servizi sociali

principe andrea d'inghilterra koo stark
Il suo nome alla maggior parte di voi non dirà nulla, ma nel 1981 Koo Stark stava per diventare principessa d'Inghilterra: era la fidanzata del Principe Andrea da un anno e mezzo, e i due erano sul punto di sposarsi. Poi, il patatrac.

E oggi le cose sono un po' diverse: la donna, diventata nel frattempo attrice e fotografa, ha dovuto fare domanda per una casa popolare ai servizi sociali inglesi e sta cercando il modo di uscire da una montagna di debiti: 250.000 sterline, per l'esattezza, di cui 32.000 solo per il conto del Jumeirah Carlton Tower Hotel a Knightsbridge, dove ha vissuto due anni fa.

Ma cos'era andato storto con il principe Andrea? I due si erano incontrati a un appuntamento al buio al ritorno del principe dalle Isole Falkland, ed era stato immediatamente colpo di fulmine.

Lei era di nascita americana, lui un principe inglese che aveva appena lasciato la Royal Navy, ma la distanza tra i due si ridusse in brevissimo tempo. Andrea la portò con sé in vacanza a Mustique (Antille), e subito dopo la invitò a trascorrere le feste in famiglia a Balmoral (il che equivale ad un placet reale alle nozze, e l'abbiamo visto con Kate Middleton).

Sembrava che il matrimonio fosse alle porte... quando venne fuori che la ragazza aveva recitato in un filmetto a luci rosse ("Emily"). E l'illusione si spezzò. Koo Stark sposò Tim Jefferies, e il Principe Andrea, come sappiamo, Sarah Ferguson. Con cui poi finì per un bacio "galeotto", ma questa è un'altra storia.

La Stark, comunque, è rimasta in ottimi rapporto con il principe Andrea, al punto da ricevere da lui un boquet di fiori in occasione di una mastrectomia d'urgenza subita negli Usa, e soprattutto al punto da essere tra gli invitati della festa data a St James’s Palace in occasione del cinquantesimo compleanno di Andrea.

Un amore indimenticato, il loro?

Via Dailymail

  • shares
  • Mail