Nicole Kidman è in copertina sul settimanale A

Nicole Kidman sul settimanale A

Non sono un'assidua lettrice del settimanale A, ma qualche volta mi è capitato di sfogliarlo. La copertina di questa settimana mi ha tratta in inganno. Nicole Kidman che annuncia:

Zitti voi che non sapete cos'è avere una figlia da una madre surrogata

Un'intervista che racconterà la verità sulla nascita della piccola Faith Margaret, annunciata a sorpresa di qualche settimana fa, penso. Interessante, vale di certo l'acquisto della copia. Leggo sperando di arrivare al momento in cui Nicole spiegherà le ragioni della sua scelta e le sue sensazioni. Eccolo:

L’arrivo della nostra bambina, Faith Margaret (nata il 28 dicembre da una madre surrogata, ndr), mi rende felice per tanti motivi e uno in particolare. Ho una sorella minore, Antonia, molto amata, con la quale ho pianto e ho riso, ho ballato da ragazza e condiviso bellissime avventure. Volevo che Sunday avesse una sorellina, o un fratellino, con cui crescere, giocare, leggere libri e sviluppare un senso di protezione reciproco.

Che delusione. Nessun riferimento alla madre surrogata, e al perché e al percome di questa scelta. Continuo comunque a leggere l'intervista, ma le domande e le risposte scivolano veloci. Ci si concentra sul suo rapporto con il cinema, qualche accenno al suo primo marito Tom Cruise, che lei definisce "un padre molto presente" e una domanda sui ritocchini a cui risponde con molta diplomazia:

Ora sono forte, non dipendo dalla mia immagine, ma ne sono padrona. E oggi la mia immagine è quella di una donna di quarantanni. Bellissimi quaranta: molto più sicuri dei miei inquieti vent'anni, dei miei difficili trenta, quando ero sempre esposta al fianco di Tom Cruise; poi preda delle paure e delle insicurezze legate al divorzio: è stata una grande sofferenza la fine di un legame durato più di dieci anni. Ora mi avvio alla maturità con valori e interessi precisi. Continuerò a fare l’attrice, mi impegnerò come produttrice anche di piccoli film televisivi e ho un bellissimo futuro con la mia famiglia, destinata a crescere in tutti i sensi.

Nessuno scoop, insomma, peccato. Sarà per la prossima volta, sempre che io mi lasci ingannare ancora una volta da un titolo furbetto.

Nicole Kidman sul settimanale A
Nicole Kidman sul settimanale A
Nicole Kidman sul settimanale A
Nicole Kidman sul settimanale A
Nicole Kidman sul settimanale A

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: