La showgirl e attrice Pamela Prati, recentemente, ha posato per un servizio fotografico senza veli, per il settimanale Gente, alla veneranda età di 55 anni, sfoggiando un fisico praticamente perfetto.

La Prati, ospite della puntata odierna di Domenica Live, è stata intervistata da Barbara D’Urso e ha parlato per la prima volta di Francesco, il suo fidanzato di 31 anni.

Guai, però, a pronunciare la parola toy-boy! La Prati, decisamente restia ad affrontare l’argomento, alla fine si è lasciata andare, parlando di questa storia d’amore che ormai dura da 3 anni a questa parte. Queste sono state le sue dichiarazioni d’apertura:

Sì sono fidanzata da tre anni. Lui è un figo. No, non ha la mia età. Ha 31 anni ed è molto figo. Ma anche a lui gli va di lusso. Sono un po’ riservata sull’argomento.

Dopo una lettera del fidanzato, però, la showgirl più rappresentativa del celebre Bagaglino di Pierfrancesco Pingitore si è definitivamente sbottonata, stavolta solo metaforicamente parlando, riguardo il suo nuovo amore:

E’ napoletano, amministra due società. Non me l’aspettavo. Non sono uscite mai sue fotografie. Questa cosa mi fa piacere ma a me piace difendere la mia vita privata. Ci siamo conosciuti 3 anni fa. Mi è stato vicino in momenti difficili.

Ovviamente, non si poteva non affrontare l’argomento differenza d’età. Pamela Prati ci tiene a difendere la legittimità della sua relazione:

Lui è molto maturo, l’età è solo un numero. Vedere la donna matura con un ragazzo più giovane… Non è così. E’ un sentimento profondo di valore e amore vero.

I dubbi riguardanti l’età, però, avevano colpito anche la stessa Pamela che, all’inizio della conoscenza con Francesco, non ne voleva sapere di instaurare un rapporto con lui:

Mi ha conquistata con la tenacia. Io non lo volevo. Avevo paura ma mi ha conquistato con il suo amore, con le sue attenzioni e con la sua intelligenza. Non viviamo insieme ma passiamo tanto tempo insieme abbiamo tante cose in comune come ballare. Ha fatto tante cose romantiche. E’ passionale come tutti i napoletani.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto