Shia LaBeouf va in carcere per poche ore

C’è cascato ancora una volta. Shia LaBeouf è tornato in carcere, 3 anni dopo essere finito al gabbio per guida in stato di ebrezza.

Il giovane attore venerdì sera si è reso protagonista di una rissa, nella Mad Bull’s Tavern di Sherman Oaks, beccandosi non solo un pugno in faccia fuori dal locale ma anche una notte in carcere. Al momento della scazzottata, per sua sfortuna, una pattuglia della polizia passava dinanzi al pub, arrestando entrambi gli ‘sfidanti’, per poi rilasciarli dopo poche ore.

Fonte: Today

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Hollywood Leggi tutto