Iva Zanicchi: "Ho trovato in Berlusconi una persona in cui credere"

iva zanicchi silvio berlusconi

Iva Zanicchi è stata intervistata sul settimanale 'Chi'. Ha parlato di Silvio Berlusconi e della famosa telefonata in diretta a L'infedele, in cui il Premier era intervenuto per ribattere e aveva chiesto alla donna di alzarsi e andarsene. Lei invece è rimasta seduta, senza abbandonare il programma. Iva non lesina sull'affetto e sulla stima per il Presidente del Consiglio:

"Io ho trovato in Berlusconi una persona in cui credere. Smontare la fiducia che ho in lui è impossibile: ho lavorato nelle sue aziende per 25 anni, lo conosco"

E, proprio in merito all'intervento nel programma de La 7, Iva comprende il gesto 'estremo' del Premier:

"Io credo che nessuna persona possa tollerare pressioni di questo tipo. Vede, io per una critica del Corriere posso stare male giorni. Così penso a quello che hanno scritto di Berlusconi nelle ultime settimane e mi domando: ma come fa? Lo capisco. Magari doveva essere più diplomatico, ma a me piace proprio perché è istintivo"

Via | Chi

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: