Ancora lui. Sempre e solo lui. Dopo aver guadagnato oltre 50 milioni di dollari solo nel 2013, come certificato da Forbes giorni fa, Justin Bieber si è ‘giustamente’ concesso un pomeriggio di svago, sole e mare alle Hawaii. D’altronde dopo un mese passato tra bordelli brasiliani, pseudo incontri presidenziali in Messico e feste infarcite di spogliarelliste, un po’ di aria fresca era il minimo a cui Justin potesse affidarsi.

Una trasferta che ha visto il chiacchierato baby fenomeno della musica americana farsi coraggio e saltare da una rupe. Ripreso da un curioso e pubblicato on line, il video che trovate in testa al post certifica quanto annunciato, con Bieber pronto a tuffarsi dopo 20 secondi di inevitabili tentennamenti.

Costumone rosso, paparazzi alle sue spalle ed amici e fan al seguito, Justin non ha certamente regalato a noi spettatori un tuffo carpiato con doppio avvitamento in stile Olimpiade, limitandosi al più classico dei salti in acqua, rimanendo nel mezzo tra uno stile ‘candela’ ed il più banale delle ‘bombe’. Avessimo delle palette voti come 3 e 4 si sprecherebbero, facendo a cazzotti per sancire un deludente ‘volo’ a planare in acqua.

Tutto questo poche ore dopo l’arresto di una delle sue guardie del corpo, per un ‘fenomeno mediatico’ che ogni giorno riesce a far parlare di se’, per la gioia dell’ex Selena Gomez, addirittura schifata dai suoi comportamenti. Perché qualsiasi cosa faccia o dica, è Bieber show. Anche se un corso di tuffi, con l’arrivo del 2014, sarebbe probabilmente consigliabile.

Fonte: GossipCop

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Straniero Leggi tutto