Il 23 ottobre 2011 il centauro Marco Simoncelli è purtroppo venuto a mancare a seguito delle conseguenze di un incidente mortale avvenuto durante il Gran Premio della Malesia. Nella memoria di tutti, purtroppo, sono rimaste le immagini e le dichiarazioni del padre Paolo Simoncelli e della fidanzata Kate Fretti, le due persone che, più di tutti rispetto agli altri, si sono esposti per raccontare il proprio dolore ai media.

A più di due anni di distanza da quel tragico giorno, proprio la fidanzata Kate, intervistata dal settimanale Diva e Donna, ha dichiarato di essere finalmente pronta per vivere un nuovo amore, ovviamente, senza mai dimenticarsi del sentimento che l’ha legata a Simoncelli.

Queste sono state le principali dichiarazioni della 25enne a riguardo:

Io sono certissima che mi innamorerò di nuovo. Magari in modo diverso ma sì, sono pronta.

Nel servizio fotografico che accompagna l’intervista, vediamo le immagini di Kate in compagnia di un nuovo ragazzo. Per Kate, però, è ancora troppo presto per parlarne:

Non voglio tirarlo troppo dentro. Già io sono un problema. Ho una montagna di problemi. Solo il fatto che lui deve fare i conti con un passato così ingombrante, si ritrova con due suoceri e due suocere, i miei e i genitori di Marco. Per il momento dico che lui mi dà serenità. Per il resto mi sento di proteggerlo.

In effetti, Kate continua ad essere legata ai genitori di Simoncelli, per i quali ormai si definisce una “figlia in comproprietà”. Per quanto riguarda il futuro, però, Kate Fretti ha svelato le conseguenze di questo grande dolore personale:

Io a 25 anni ho visto già tutto. Il bello e anche il brutto della vita. Per me stessa non ho paura di nulla. Per chi amo, ne ho il doppio. Non so se reggerei a perdere un’altra volta un amore.

Foto | © Diva e Donna

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto